Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

Semaforo verde per l’autunno dei Tg

23 Settembre 2013, 20:12pm

Pubblicato da albertobaldazzi

row of traffic lights, green lights illuminated (digital composite) row of traffic lights, green lights illuminated (digital composite)

I tg di lunedì 23 settembre – Dopo l’antipasto dedicato all’epopea berlusconiana sub specie videomessaggistica, torniamo al nostro lavoro quotidiano, ovvero all’appuntamento con i sette Tg delle reti televisive generaliste. Sarà forse perchè l’estate ci ha disintossicato, ma stasera i Tg non ci sono apparsi malaccio, come vedrete dalla ricchezza dell’offerta.

Quelli Mediaset hanno fornito cronache politiche made in Arcore ma senza lo sfolgorio delle giornate migliori. Tg 3, Tg 1, TgLa7 e Tg 2 hanno scelto Napolitano per l’apertura, con il suo ruolo da dodicesimo giocatore, ma anche da direttore tecnico, nella sgangherata squadra di Letta. Spazio sulle stesse testate ad un “terzo incomodo” tra Pd e Pdl nelle polemiche sull’iva e sulle coperture, ovvero l’asse Squinzi-Camusso che non ci stanno a far da semplici spettatori. La Cgil chiede di essere audita dal governo, e minaccia scioperi e manifestazioni in coordinamento con Cisl e Uil. Anche Bagnasco “compare” e dice la sua sul tema stabilità. Sempre sul tema stabilità spazio al Letta-pensiero dal Canada su Tg1 e Tg2.

Il serial parenti serpenti in onda sulle frequenze del Pd come al solito è “spiegato” con dovizia di particolari da Tg 3 TGLa7. Come ogni lunedì, con l’autunno sono ripresi i sondaggi su TgLa7, che riproducono un tutt’altro che affascinante testa a testa tra Pd e la rinata Forza Italia.

L’apertura per Studio Aperto e Tg 4 è sull’attacco islamista ancora in corso a Nairobi, “alto” anche per gli altri. Approfondimento sul terrorismo in Africa su Tg 2. La neo zarina Merkel è snobbata o quasi dai Tg Mediaset e illuminata efficacemente soprattutto da Tg3 che le dedica un paio di servizi niente male; Rusconi è chiamato a commentare su Tg1, mentre De Bortoli su Tg 5 invita la Cancelliera a “dare di più” in termini di coesione europea. Alberto Quadrio Curzio su Tg 2; la “nuova Thatcher “ (definizione odierna di Libero) non piace a Tg 1 e Tg 3 che ricordano la sua fede europeista.

La dichiarazione spontanea di Schettino al processo grossetano sulla Costa Concordia, risulta un must per tutte le testate.

Le due donne vittime a Cagliari e a Taranto dei “loro uomini” (il contatore 2013 segna quota 112) sono titolo per i Tg Mediaset e Tg3, servizio per Tg 1. Interessante il servizio di Tg 5 sull’aggiornamento dei dati del lavoro minorile nel mondo. Sulla Tav Tg3 propone la “soggettiva” degli operai dei cantieri che, anche se assistiti dai militari, vivono nel terrore. Buona le copertura anche del Tg1 e del Tg 2; La testata diretta da Mario Orfeo si ricorda dell’anniversario dell’omicidio di Giancarlo Siani. Titoli e servizi per Tg1, Tg5, e Tg3 per Bartali, nominato “Giusto tra le Nazioni” per la difesa, silenziosa ed efficace, di ben ottocento cittadini ebrei sotto l’occupazione nazista.

Peana alla pubblicità sui Tg Mediaset per lanciare l’apoteosi dello spot nell’”All 21”, l’advertaising a reti unificate per “pompare” più danaro dagli inserzionisti. “La pubblicità in un solo minuto”, può essere anche una legittima esigenza aziendale, purchè non la si spacci come un elemento progressivo e di modernità. Lo stesso discorso per il matrimonio di Belen che con dovizia di immagini Tg 4 ci spaccia come importante notizia. Notizia, è invece, quella che Mentana dà in diretta in relazione al forse avvenuto passaggio di Telecom Italia in mani spagnole.

Dati Auditel dei TG di domenica 22 settembre 2013

Tg1 - ore 13:30 4.193.000, 23,13% ore 20:00 4.888.000, 21,80%. Tg2 - ore 13:00 2.484.000, 14,83% ore 20:30 1.964.000, 8,09%. Tg3 - ore 14:30 1.284.000, 7,07% ore 19:00 1.846.000, 11,28%. Tg5 - ore 13:00 3.168.000, 18,81% ore 20:00 4.132.000, 18,41%. Studio Aperto - ore 12:25 1.648.000, 11,64% ore 18:30 931.000, 6,71%. Tg4 - ore 14:00 453.000, 2,45% ore 18:55 816.000, 4,99%. Tg La7 - ore 13:30 718.000, 3,92% ore 20:00 1.269.000, 5,59%.

Fonte: www.tvblog.it

Semaforo verde per l’autunno dei Tg

Commenta il post

09/24/2013 09:33

[…] Leggi l’integrale dell’articolo […]

Semaforo verde per l’autunno dei Tg 09/23/2013 21:23

[…] Leggi l’integrale dell’articolo […]