Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

Rinvio? Sì, no, forse

3 Dicembre 2013, 23:01pm

Pubblicato da albertobaldazzi

showposterI Tg di martedì 3 dicembre – Dell’intervento della Consulta sul porcellum abbiamo capito una cosa sola: che siti on line e Tg non hanno capito nulla. In serata il rinvio al 14 gennaio della sentenza sulla legge elettorale sbandierato solo poche ore prima, per alcuni si tramuta nel suo contrario: camera di consiglio domani mattina; per altri i titoli fanno riferimento all’ “accelerazione ”, ma i servizi ribadiscono che il porcellum passerà tranquillo le feste. Una topica collettiva che fa pensar male della qualità del lavoro giornalistico. Mentana esordisce con “altro che rinvio!”, ed è l’unico che ci racconta come la confusione abbia regnato incontrastata. L’uscita di Grasso che minaccia il “passo” del Senato a vantaggio della Camera, vista l’inconcludenza di Palazzo Madama sulla riforma elettorale, non piace a Forza Italia (Romani è ripreso da tutti) ma neanche al Nuovo Centro Destra. I Tg riportano fedelmente, ma nessuno sottolinea che la politica sta giocando a poker con le fiches degli italiani.

Senza cedere allo sciovinismo e al nazionalismo, l’abbinata Letta-Napolitano che rimanda al mittente lo “scetticismo” con cui Olli Rehn ha letto il risanamento dei conti del Paese nell’odierna intervista a La Repubblica ci è piaciuta alquanto. Sono soprattutto i Tg Rai e TgLa7 a evidenziare il braccio di ferro che, come preconizza Mentana, non si risolverà nello scambio odierno. Un Primo Ministro italiano che senza fare battutacce o corna mette a posto un Commissario Europeo in chiara campagna elettorale come futuro capo della Commissione europea per la destra sinceramente ci mancava.

O tempora o mores!. Non troviamo motto più adeguato per segnalare l’appiattimento professionale che ha portato la maggioranza dei Tg a riprendere e riproporre mediaticamente il setting organizzato da Renzi apposta per le telecamere, con il suo soliloquio ammorbidito dagli improbabili dialoghi via twitter con i suoi fan: una versione riveduta e corretta dei video messaggi di recente berlusconiana memoria. Solo TgLa7 non accetta di farsi carrier di messaggi chiaramente promozionali, anche se la sua Rete, giustamente, proprio ieri ha ospitato aPiazza Pulita il segretario in pectore del Pd.

Siamo ignoranti. Solo oggi abbiamo scoperto che dar fuoco a rifiuti tossici tra melanzane e pomodori non fosse un reato. Comunque il governo ci ha messo una pezza, e da domani si va in galera nella terra dei fuochi e non solo lì quando si accendono roghi. L’altro provvedimento dell’esecutivo, la riforma dell’Isee (indicatore della situazione economica equivalente) , non è piaciuto ai Tg Mediaset perché fa riferimento alla situazione patrimoniale degli italiani: una sfera privata che lo Stato non dovrebbe indagare.

Sempre a proposito dei Tg di Cologno Monzese, va loro dato atto che stanno seguendo correttamente la disperazione delle ultime popolazioni vessate dalle alluvioni, quelle della fascia adriatica. Questo tipo di cronaca ci sembra doverosa e utile, anche per non far sentire troppo soli tanti concittadini in difficoltà.

Nei Titoli di Tg1 e di Studio Aperto, ma anche nei servizi del Tg3, compare la notizia degli studenti della Verona bene che passavano le serate sparando con un sofisticato fucile ad aria compressa su prostitute e trans così, solo per divertirsi e per rivedere i filmetti girati dalla macchina con un paio di telecamere. Ma vanno capiti: sono ragazzi!

Alberto Baldazzi

Dati auditel dei TG lunedì 2 dicembre 2013 Tg1 - ore 13:30 4.269.000, 23,63% ore 20:00 5.399.000, 20,81%. Tg2 - ore 13:00 2.752.000, 17,08% ore 20:30 2.380.000, 8,59%. Tg3 - ore 14:30 2.244.000, 13,58% ore 19:00 2.154.000, 10,58%. Tg5 - ore 13:00 3.392.000, 20,75% ore 20:00 5.565.000, 21,31%. Studio Aperto - ore 12:25 2.141.000, 16,81% ore 18:30 1.079.000, 6,46%. Tg4 - ore 14.00 713.000, 4,03% ore 18:55 820.000, 4,04%. Tg La7 - ore 13:30 751.000, 4,15% ore 20:00 1.786.000, 6,79%. Fonte:www.tvblog.it

Rinvio? Sì, no, forse

Commenta il post

Rinvio? Sì, no, forse (I Tg di martedì 3 dicembre) | nandocan magazine 1 12/04/2013 12:17

[…] LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE […]

Rinvio? Sì, no, forse 12/03/2013 23:01

[…] LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE […]