Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

Oltre la politica

22 Novembre 2013, 22:55pm

Pubblicato da albertobaldazzi

renziyI Tg di venerdì 22 novembre – Una gran bella edizione del Tg1, con cui ci complimentiamo non tanto per le ovvie coperture di politica, quanto per la proposta di servizi “veri” che illuminano questioni non scontate. Andiamo con ordine. Il dramma della Sardegna è seguito adeguatamente, ma la testata ammiraglia della Rai torna anche indietro, alle inondazioni nell’altra isola, alla dimenticata Giampilieri. Una doverosa ripresa di un tema che era scivolato via in pochi giorni è quella relativa all’arresto di numerosi tifosi –delinquenti della Nocerina, con la trasmissione di filmati assolutamente inquietanti. C’è poi un servizio che fornisce i dati su quanto “rendono “ (31 milioni in tre anni) e quanto costano alla collettività i furti di rame nelle aree ferroviarie. La vicenda di una donna italiana trovata morta nel Maryland insieme al figlio neonato, con i (legittimi) dubbi che accompagnano la prima versione delle autorità locali: omicidio-suicidio, è presentata in un servizio assai documentato. A fine edizione Tg1 ritorna sul grade successo commerciale del film inglese su Pompei, un sito amato nel mondo e abbandonato in Patria. Infine l’approfondimento sulle tante famiglie italiane (800) che hanno dato disponibilità ad occuparsi, con affidi anche solo temporanei, delle migliaia di minori giunti a Lampedusa da soli o rimasti orfani nei naufragi.

Come si vede le notizie, a saperle cercare, non mancano. Siamo in vena di complimenti e ne facciamo un altro al Tg2 che confronta la morbosità con cui Tv e telegiornali propinano servizi su servizi agli ever green della cronaca criminale, mentre temi come la Sardegna in sofferenza rischiano di uscire dalle scalette in un batter baleno, a meno che non rientrino nel calderone delle polemiche politiche (vedi L’Aquila).

A proposito di politica, il doppio binario di serata corre sulla direttrice Letta-Saccomanni per quel che riguarda austerity e legge di stabilità (apertura per Tg3 e Tg1), e rincorre le polemiche sulla conferma della data della decadenza di Berlusconi (apertura per TGLa7). I Tg Mediaset non hanno dubbi: Grasso ha sbagliato e si è meritato le ire di Bondi e Mussolini; lo stesso vale per le motivazioni della sentenza sul processo Ruby, dove sul banco degli imputati per Cologno Monzese è proprio la Magistratura. Meno male che ci si può consolare con gli scambi duri nel Pd che, ripresi da tutti, proiettano una luce alquanto sinistra sul dopo primarie. A Proposito di primarie, competition is competition, ma ci auguriamo che fra una quindicina di giorni Matteo Renzi possa smettere di fare tre mestieri : il sindaco, il segretario Pd e la star della Tv e dei Tg. Anche stasera nessuna testata può o vuole “evitarlo”.

Le tensioni oramai esplose a Genova, al quarto giorno di sciopero del trasporto pubblico, sono alte per tutti e permettono a Grillo di giocare in casa ed attaccare Letta. Oggi ha detto di nuovo che le fabbriche sono degli operai e che il Governo non deve prendere alcuna decisione perché è il popolo che deve scegliere.

Alberto Baldazzi

Dati auditel dei Tg di giovedì 21 novembre 2013

Tg1 - ore 13:30 4.058.000, 23,23% ore 20:00 5.552.000, 21,78%. Tg2 - ore 13:00 2.915.000, 18,33% ore 20:30 2.463.000, 8,93%. Tg3 - ore 14:30 1.979.000, 12,69% ore 19:00 2.265.000, 11,35%. Tg5 - ore 13:00 3.291.000, 20,54% ore 20:00 5.127.000, 20,05%. Studio Aperto - ore 12:25 2.079.000, 16,05% ore 18:30 1.115.000, 6,67%. Tg4 - ore 14.00 836.000, 4,86% ore 18:55 839.000, 4,21%. Tg La7 - ore 13:30 878.000, 5,02% ore 20:00 1.757.000, 6,84%. Fonte:www.tvblog.it

Oltre la politica

Commenta il post

Oltre la politica - Osservatorio Tg - ComUnità - l'Unità 11/22/2013 23:00

[…] LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE […]

Oltre la politica 11/22/2013 23:00

[…] LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE […]