Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

Luna di miele ante litteram?

26 Aprile 2013, 16:03pm

Pubblicato da albertobaldazzi

paginaundici10-640x254I Tg di 26 aprile 2013 - Non vola una mosca. La vigilia dell’ormai certo varo del primo governo Letta fila via liscia e i TG fanno di tutto per non disturbare, seguendo l’inconsueto e forse irrituale invito ai media lanciato da Napolitano. L’unica nota dissonante è il forte frinito grillino che rimanda all’ inciucio e prende le distanze dai suoi che hanno perso per knock-out tecnico nel ring dello streaming con Letta. Se ne accorgono Tg 3, con un titolo, e TG 1, che dedica un doppio servizio alla galassia Cinque Stelle concludendo con la massima “chi di streaming ferisce, di streaming perisce”.

Tornando al governo Letta, è proprio il buon Enrico a mostrarsi non del tutto tranquillo (titolo su Tg 1 e Tg 2), mentre i Tg Mediaset intonano già la marcia nunziale, con Berlusconi nel ruolo di padre nobile che accompagna la sposa all’altare. Nessuno usa la lente per scoprire quale in queste ore sia l’oggetto delle trattative ancora non concluse. Anche i toto-ministri appaiono soffusi e con poco grip. Fa eccezione Tg 3 che tenta di capire quale sarà la mediazione sull’Imu, chiamando l’economista Vaciago a difendere, almeno in parte, la tassa più odiata dagli italiani.

Le convulsioni nel Pd sono affrontate da tutti (titolo su Tg 2, Tg 3, TG La 7), ma non c’è problema: anche Renzi assicura che non disturberanno più di tanto i manovratori. Ognuno fa la sua parte e Tg 5 manda in onda – udite,udite! – un’intervista “morbida” a Profumo sul futuro dell’Mps.

Un clima sereno, insomma. Tanto sereno che sempre Tg 5 ha voglia di spiaggia e propone un titolo ed un ampio e documentato servizio sulla “guerra dei bikini” tra le bellissime dell’attuale e delle precedenti stagioni.

Titoli di coda: un bel servizio del Tg 1 sui cinquant’ anni dei Rolling Stones e le telecamere del Tg 3 su Quarto, provincia di Napoli, dove la locale squadra di calcio è stata “strappata” alla camorra e affidata ad una ong della legalità.

Alberto Baldazzi

Dati Auditel di giovedì 25 aprile 2013

Tg1 – ore 13:30 3.921.000, 22,90% ore 20:00 4.878.000, 23,23%. Tg2 – ore 13:00 3.112.000, 19,10% ore 20:30 2.053.000, 8,77%. Tg3 – ore 14:30 2.080.000, 14,16% ore 19:00 1.771.000, 11,86%. Tg5 – ore 13:00 3.219.000, 19,67% ore 20:00 3.735.000, 17,80%. Studio Aperto – ore 12:25 2.494.000, 18,74% ore 18:30 802.000, 6,74%. Tg4 – ore 14.00 843.000, 5,28% ore 18:55 893.000, 6,03%. Tg La7 – ore 13:30 998.000, 5,85% ore 20:00 1.827.000, 8,57%.

Fonte: www.tvblog.it

Luna di miele ante litteram?

Commenta il post