Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

L’Europa League di Grillo

26 Marzo 2014, 23:13pm

Pubblicato da albertobaldazzi

images2I Tg di mercoledì 26 marzo - Tutti i Tg di serata segnalano il “Comunicato n°54” dei Pentastellati o, meglio, dei duo Grillo-Casaleggio, rimanendo ipnotizzati dalla “multa” di 250.000 euro a carico di eventuali europarlamentari riluttanti alla ferrea logica di comando saldamente brandita dal Grillo medesimo. Servizi per tutti e titolo per TgLa7 e Tg1. L’ipnosi ha tra i suoi effetti quello di far entrare in trance, che i dizionari descrivono come “stato di dissociazione psichica”. Questo spiega - ma non giustifica - l’approssimazione e la mancanza di vaglio giornalistico che hanno impedito ai Tg di segnalare ai teleutenti che la “multa” per gli euro-eletti che non accetterano di dimettersi su richiesta della “rete territoriale” è una minaccia che non ha alcun senso giuridico, solo una provocazione che parla alla pancia dei cittadini meno strutturati (ahinoi, la maggioranza!). La fine del vincolo di mandato in salsa grillina non può avere cittadinanza in nessuna delle leggi e delle consuetudini costituzionali dei singoli paesi e della stessa UE. Il richiamo al power recall che vige in Inghilterra e Stati Uniti, e che pone a verifica il mandato degli eletti, non ha alcuna sostanza giuridica, a meno che non venga inserito in Costituzione. Prima di allora Grillo può sbraitare quanto vuole, ma le leggi ed il codice civile gli impediranno di legalizzare la sua dimensione autocratica sul Movimento. L’abbiamo fatta un po’ lunga ma, tornando al nostro core business, volevamo giustificare la trasversale censura a tutte le edizioni di serata che, con un piccolo sforzo in più, invece che megafonare il Grillo-pensiero avrebbero potuto spiegare qualcosa agli italiani. L’Europa League di Grillo utilizza, infatti, regole taroccate e gli arbitri dovrebbero fischiare.

La politica campeggia con la fiducia al Senato sul decreto Del Rio e, dunque, l’arrancante avanzata delle riforme di Renzi prosegue, pur tra le contraddizioni e difficoltà. Apertura per Tg1, Tg2, Tg4, TgLa7. Le testate Mediaset sono molto critiche, e dai commenti della destra emergerebbe che la riforma che porterà alla revisione costituzionale è un autogoal. Anche qui i Tg spiegano poco.

Il richamo di Napolitano per una spending review è presente sulle maggiori testate; Renzi risponde a distanza condividendone lo spirito e, conseguentemente, spuntando le possibili frecce lanciate alla “sua” spending. Titoli e ampio spazio per Tg2, Tg3, Tg5 e TgLa7.

I dati forniti dal Tesoro sui redditi (dichiarati) dagli italiani fanno impallidire chi ritiene che la fedeltà fiscale sia un comportamento giusto, ovvio e diffuso. Nell’apertura di Tg3 e nei titoli e servizi di Tg5 e TgLa7 campeggiano gli imprenditori “più poveri” dei loro dipendenti e la piramide rovesciata dei redditi (5% dei contribuenti che “consumano” il 25% della torta). Almeno questa sera nei Tg elusori ed evasori non li ha difesi nessuno.

Concludiamo segnalando che dai siti di giornata solo Tg3 ha ripreso la notizia dei libelli contro il bullismo e l’omofobia preparati dal Governo Monti per il mondo della scuola, ma “bloccati” per iniziativa di un sottosegreario Ncd e della Cei. Ci verrebbe voglia di scrivere a Francesco, (quasi) certi che ci risponderebbe e che, probabilmente, la penseremmo non troppo diversamente.

Alberto Baldazzi

Dati auditel dei TG di martedì 25 marzo 2014 Tg1 - ore 13:30 3.898.000, 22.02% ore 20:00 6.024.000, 22.79%. Tg2 - ore 13:00 2.652.000, 16.36% ore 20:30 2.038.000, 7.16%. Tg3 - ore 14:30 1.772.000, 10.69% ore 19:00 2.212.000, 10.99%. Tg5 - ore 13:00 3.457.000, 21.07% ore 20:00 5.515.000, 20.82%. Studio Aperto - ore 12:25 2.133.000, 16.68% ore 18:30 1.022.000, 6.43%. Tg4 - ore 11.30 493.000, 7.10% ore 18:55 971.000, 4.94%. Tg La7 - ore 13:30 722.000, 4.07% ore 20:00 1.599.000, 5.98%.

Fonte:www.tvblog.it

L’Europa League di Grillo

Commenta il post

L’Europa League di Grillo 03/26/2014 23:15

[…] LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE […]