Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

La serie C della politica: in tre ai playoff

29 Ottobre 2012, 08:41am

Pubblicato da albertobaldazzi

calcio-640x254I Tg di lunedì 29 ottobre - Nel campionato della politica siciliana perdono tutti, visto l’astensionismo al 53%, ciò nonostante ci si consola con “l’aglietto” avendone più o meno le ragioni. Bersani parla di “vittoria storica” per il risultato di Crocetta, prossimo Presidente senza maggioranza della Regione, confortato da Casini che vede premiata la sua alleanza con il centrosinistra. Il grillino Cancelleri è sicuramente vincitore, perché giunto terzo. Sorprendente la soddisfazione di Alfano che rappresenta oggi un’alleanza sotto il 25%, mentre 5 anni fa il centrodestra era al 65%. I TG Mediaset sottolineano la “colpa” delle divisioni e glissano su tutto il resto; TG3 e TG2 aprono uno squarcio di luce sul dissolvimento della destra, nel quale si getta Mentana che definisce paradossali le affermazioni di un Alfano “contento”.

Ma la partita di terza categoria siciliana si innesta su un match di politica nazionale in cui i Tg eccellono in falli di confusione. Le paradossali parole di Berlusconi di sabato pomeriggio contro Monti scivolano come l’acqua sulla pietra per le testate di Cologno Monzese, e TG 4 sottolinea con le parole di Alfano che il partito è “unito intorno a Berlusconi”. Ferrara, sempre sul Tg 4, liquida lo scontro interno al Pdl come uno scatto di nervosismo tra compagni di squadra, magari per un passaggio sbagliato.

Su Tg1 Alfano cerca di convincere tutti e, in primo luogo se stesso, sul fatto che Berlusconi non ha detto niente di strano minacciando la sfiducia a Monti, che invece ha e continuerà ad avere il supporto del Pdl.

Lo humor anglosassone di Monti da Madrid sullo spread che sale dopo le dichiarazioni di Berlusconi. “Non ci avevo pensato” è presente su le testate Rai e TG La 7, mentre non è degno di citazione per Mediaset.

Insomma, la giornata politica indica con certezza i “vinti”, molto meno i vincitori; tra questi certamente non si iscrivono, nel campionato della serietà e dell’indipendenza, i nostri Tg serali.

Alberto Baldazzi

 

Dati Auditel dei Tg di domenica 28 ottobre 2012

Tg1 – ore 13:30 4.804.000, 22,80% ore 20:00 6.202.000, 23,42%. Tg2 – ore 13:00 3.398.000, 16,60% ore 20:30 1.897.000, 6,69%. Tg3 – ore 14:30 1.884.000, 9,27% ore 19:00 2.687.000, 12,34%. Tg5 – ore 13:00 3.712.000, 18,09% ore 20:00 4.911.000, 18,58%. Studio Aperto – ore 12:25 2.076.000, 11,65% ore 18:30 1.225.000, 6,27%. Tg4 – ore 14:00 850.000, 4,15% ore 18:55 1.282.000, 5,91%. Tg La7 – ore 13:30 954.000, 4,54% ore 20:00 1.517.000, 5,71%.

Fonte: www.tvblog.it

La serie C della politica: in tre ai playoff

Commenta il post