Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

Il rullo compressore

4 Aprile 2014, 20:52pm

Pubblicato da albertobaldazzi

img_7690I Tg di venerdì 4 aprile - Negli ingranaggi del rullo compressore di Palazzo Chigi non mancano sassolini e veri e propri bastoni che, secondo Mentana, contraddistinguono “la battaglia del Senato”. Brunetta e Toti, ampiamente ripresi da tutte le testate, giocano due ruoli diversi in commedia, con il primo che si mostra scettico ed invita Renzi alla coerenza, il secondo che rimane aperturista. Chi taglia la testa al toro è Grillo, che suggerisce il 41 bis per il Premier, colpevole di dire mezogne. Anche il portavoce è ripreso ampiamente e, questa sera, compare con i suoi attacchi a Renzi anche su Mediaset, che nei giorni scorsi lo aveva snobbato. L’inquilino di Palazzo Chigi è ancora una volta in apertura su quasi tutte le testate per l’incontro odierno al Quirinale; Tg4 confeziona un servizio per il quale Renzi sarebbe “peggio del prezzemolo”, raggiungendo una presenza media in Tv di più di 5 ore al giorno tra il 17 e il 31 marzo. Berlusconi, ricoverato da ieri in ospedale per un’infiammazione al ginocchio, è a - 6 dall’appuntamento con il Tribunale che dovrà decidere su affidamento ai servizi o arresti domiciliari; anche per questo c’è tensione a Forza Italia, e La7 segnala le difficoltà che investono la formazione delle liste per le europee. Nei giorni scorsi si è parlato di un governo oscurato dal protagonismo del Premier, ma oramai anche la Ministra Boschi è alquanto ricercata da troupe e giornalisti, superando per presenze in video anche il fedele Delrio. Questa sera spopola il suo attacco ai “professori”, ovvero i costituzionalisti che storcono il naso sulle riforme istituzionali.

L’ulteriore discesa dello spread porta TgLa7 a titolare sui circa 8 miliardi di interessi risparmiati dal Tesoro; la quota 160 appare di buon auspicio e gli sviluppi ulteriori potrebbero discendere dall’apertura della Bce sugli interventi “non convenzionali”. Nei titoli anche per i Tg Rai.

Per i nostalgici alla Vauro, una brutta notizia campeggia fin dai titoli per Rai e La7: il Papa non è comunista, bensì un seguace della povertà evangelica. Il filmato della sua conversazione di 4 giorni fa con alcuni giovani belgi spopola sul web e anche nei Tg; la testata diretta da Mentana è quella che ricostruisce meglio la polemica innescata dalla destra Usa e risolta, con parole semplici, da Francecso.

La giornalista tedesca uccisa in Afghanistan è nei titoli per Tg1 e Tg3, ma presente anche su La7. L’Aquila torna, a 5 anni dal terremoto, nei titoli e nei servizi un po’ per tutti; Tg2 dedica un ampio e documentato approfondimento al mix di speranza e disperazione espresso dagli aquilani che vedono la ricostruzione come un miraggio.

Tg3 si occupa del certificato sui carichi pendenti che da subito dovrebbe presentare chiunque abbia a che fare per lavoro con i minori, al fine di escludere condanne per pedofilia: una norma europea non sappiamo quanto applicabile ed efficace per prevenire il fenomeno. Mentana “scopre” che la Camera paga un contributo fisso di 21 euro alla società che gestisce il ristorante di Montecitorio per ogni coperto, anche se si mangia solo una mela, segnalando che questo costoso e antieconomico benefit interessa anche i giornalisti parlamentari. Ma, infine, una buona notizia riportata da Cologno Monzese: contro gli scettici e i razionalisti della prima ora, le fatine esistono veramente: sono piccolissime come la Trilly di Peter Pan e, finalmente, in Inghilterra sono riuscite a fotografarle.

Alberto Baldazzi

 

 

Dati auditel dei TG di giovedì 03 aprile 2014 Tg1 - ore 13:30 3.772.000, 22,23% ore 20:00 5.510.000, 22,95%. Tg2 - ore 13:00 2.814.000, 18,32% ore 20:30 1.977.000, 7,45%. Tg3 - ore 14:30 1.731.000, 11,09% ore 19:00 1.947.000, 11,94%. Tg5 - ore 13:00 3.032.000, 19,43% ore 20:00 4.805.000, 20,52%. Studio Aperto - ore 12:25 1.874.000, 15,26% ore 18:30 823.000, 6,51%. Tg4 - ore 11.30 360.000, 6,12% ore 18:55 711.000, 4,43%. Tg La7 - ore 13:30 883.000, 5,20% ore 20:00 1.628.000, 6,70%.

Fonte:www.tvblog.it

Il rullo compressore

Commenta il post

Il rullo compressore 04/04/2014 21:54

[…] LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO […]