Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

Il cambia verso della Pubblica Amministrazione

30 Aprile 2014, 20:48pm

Pubblicato da albertobaldazzi

pa_logoI Tg di mercoledì 30 aprile - Che sia un’ulteriore pagina del libro dei sogni o la concreta partenza di un processo, di certo l’annuncio delle linee guida per la riforma della Pubblica Amministrazione è una “notizia”. Se ne accorgono i Tg Rai e La7 che aprono sulla conferenza stampa di Renzi e la riprendono negli elementi essenziali. Se lo aveste dimenticato, vi ricordiamo che siamo in campagna elettorale: questa la semplice spiegazione del fatto che per Tg5 l’annuncio del governo è in quinta posizione tra i titoli, mentre il servizio non dura più di un paio di minuti. Tg4 fa di più, e lo spazio di serata destinato ai provvedimenti del governo è occupato dalla verifica di quanta spesa si possa fare con 80 euro; il tutto per confutare le affermazioni a Ballarò della parlamentare Pd Picierno che, forse con eccessivo ottimismo, ha parlato di una copertura alimentare per ben due settimane. Tornando alla riforma della PA, da segnalare le dichiarazioni di Brunetta (a lungo su TgLa7) che apprezza quanto prospettato da Renzi con la stessa veemenza con cui afferma di non crederci.

Su tutte le maggiori testate (Tg5 compreso) risuonano i toni concilianti che caratterizzano le ultime ore del dibattito sulla riforma del Senato; non sappiamo come finirà ma vogliamo ricordare che su molti Tg e quotidiani fino a 48 ore fa si parlava delle riforme costituzionali come del muro contro il quale il Premier si apprestava a sbattere.

Gli applausi infami dei sindacalisti del Sap ai 3 colleghi riconosciuti colpevoli della morte del giovane ferrarese Aldrovandi, non trovano nessuna giustificazione negli interventi istituzionali e nei testi dei servizi dei Tg (apertura per Studio Aperto eTg5). Su Tg2 fin dai titoli risuonano le dure parole del Presidente Napolitano, mentra la madre del ragazzo ricompare su tutti con la sua dignitosissima richiesta di andare oltre la solidarietà e di impedire ai 4 poliziotti condannati di continuare ad indossare la divisa. Enrico Mentana - cui va il riconoscimento di aver capito la gravità della notizia degli applausi fin da ieri sera - quasi non si tiene quando stigmatizza le parole con cui il segretario del sindacato ha difeso gli applausi, oltre a quelle che “gettano benzina sul fuoco” dell’unico atro defensor fidei, l’immancabile Giovanardi.

La notizia dell’inizio dell’inizio della rieducazione di Berlusconi a Cesano Boscone (fissato per il 9 maggio) è illustrata e approfondita con tanto di interviste ai responsabili dell’ospizio sulle testate Rai e su La7, mentre non entusiasma Mediaset che là dà tra le brevi, dimostrando che quella dello struzzo è una politica editoriale molto diffusa. Per converso, l’intervista di Marina Berlusconi al Corriere è oggetto di ampi servizi e, guarda caso, campeggia fin dai titoli su Studio Aperto, Tg4 e Tg5. Anche la lettura dei dati Istat è passibile di interpretazioni diverse. Su Rai e La7 si mette in evidenza che i numeri della disoccupazione sono e rimangono drammatici, ma che comunque si assiste ad una leggerissima inversione di tendenza che, invece, non viene “colta” nell’apertura di Tg4 e nei servizi delle testate consorelle. Per Susanna Camusso, ripresa da quasi tutti, quella di domani è oramai diventata la festa della Disoccupazione.

La condanna in appello a Dolce e gabbana compare nei titoli del solo Tg1, mentre le 3.400 coppie che dopo la sentenza della Corte in poche settimane hanno richiesto l’accesso alla fecondazione eterologa, è nei titoli di Tg3, Tg5 e Tg2; quest’ultimo propone un ottimo approfondimento sulle tendenze della natalità in Italia e nelle diverse aree del globo.

Alberto Baldazzi

 

 

Dati auditel dei TG do martedì 29 aprile 2014 Tg1 - ore 13:30 3.821.000, 22,13% ore 20:00 5.371.000, 23,06%. Tg2 - ore 13:00 2.523.000, 16,24% ore 20:30 2.019.000, 7,81%. Tg3 - ore 14:30 1.854.000, 11,64% ore 19:00 1.756.000, 10,91%. Tg5 - ore 13:00 3.053.000, 19,34% ore 20:00 4.654.000, 19,91%. Studio Aperto - ore 12:25 1.946.000, 15,88% ore 18:30 773.000, 5,87%. Tg4 - ore 11.30 465.000, 7,17% ore 18:55 653.000, 4,08%. Tg La7 - ore 13:30 725.000, 4,20% ore 20:00 1.590.000, 6,72%.

Fonte:www.tvblog.it

Commenta il post

Il cambia verso della Pubblica Amministrazione 04/30/2014 21:50

[…] LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE […]