Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

I ruggiti del Grillo

20 Ottobre 2014, 21:45pm

Pubblicato da albertobaldazzi

grilloI Tg di lunedì 20 ottobre – Qualcosa si muove, dentro e fuori i confini. Partiamo da Kobane che da oggi può contare sul lancio di materiali sanitari e militari da parte degli americani e su un corridoio dal confine turco che permetterà ai curdi di andare a lottare per la loro terra in Siria. Tutte le maggiori testate colgono la novità, inaspettata quanto positiva. Non è inaspettata la doppia uscita di Grillo che con una mano cancella dal movimento i 4 attivisti “rei” di aver chiesto 10 giorni fa dal palco del Circo Massimo di conoscere l’organigramma di Cinque Stelle, mentre con l’altra ha composto un post sul suo blog che trasuda di razzismo, populismo di destra e manca poco che richieda le impronte dei piedi agli immigrati. Forte attenzione soprattutto dai Tg Rai e da La7. L’altra notizia di giornata attinente Cinque Stelle è la probabile ricostituzione del gruppo al Parlamento europeo insieme allo Ukip, grazie al contributo di un euro deputato polacco. Nessun Tg segnala che detto deputato è passato alle cronache per aver proposto di abolire il voto alle donne. I Tg Rai riportano i forti dissensi anche tra i parlamentari M5S, mentre Mentana segnala con forza le assonanze (negate dai protagonisti) tra Grillo e il Salvini della manifestazione anti-immigrati di sabato a Milano. Qualche mese fa abbiamo amaramente scritto che l’orizzonte politico di Cinque Stesse si iscrive sempre più nel solco del populismo retrivo di destra, con buona pace dei tanti (ragazzi e non) per bene che nel 2012-2013 hanno visto in grillo il profeta di un’Italia migliore.

La consueta, immancabile, pagina dedicata a Renzi si sostanzia dell’apertura dei Tg Rai sulla odierna direzione del Pd, mentre TgLa7 coglie non tanto l’evoluzione nelle diatribe interne con la sinistra, quanto la notizia del cambio in corsa sull’Italicum con il premio di maggioranza riservato non alla coalizione ma al partito maggiore. Cambia il patto del Nazareno, si chiede Mentana? La legge di stabilità non crea dibattito nel Pd, mentre l’evoluzione (o l’involuzione) della forma partito fa litigare Cuperlo e Renzi. Forse, però, gli italiani non se ne accorgeranno. Delle possibili reazioni di Bruxelles alla finanziaria i Tg danno interpretazioni diverse, ma su Rai e La7 prevale la prognosi fausta. TgLa7 e Tg1 segnalano l’inaspettata ripresa dell’asse franco –tedesco, con la Merkel disposta a fare le contorsioni pur di tenere a galla Hollande.

Il Tg2 propone una buona inchiesta sul funzionamento delle regioni, andando a vedere come (non) funzionano i servizi idrici in Sicilia. Lo scoop di serata ce lo offre Tg1, facendo parlare “il più odiato” dagli Italiani, se si escludono i tifosi della Juve. L’arbitro Rocchi ammette che qualche erroretto durante Juve-Roma l’ha fatto. A parte il Presidente bianconero Agnelli e consorte, se ne erano accorti tutti.

Alberto Baldazzi

Dati auditel dei Tg di domenica 19 ottobre 2014 Tg1 - ore 13:30 4.744.000, 26,25% ore 20:00 5.458.000, 23,75%. Tg2 - ore 13:00 2.178.000, 12,68% ore 20:30 1.674.000, 6,66%. Tg3 - ore 14:30 1.362.000, 8,05% ore 19:00 1.819.000, 10,10%. Tg5 - ore 13:00 3.064.000, 17,80% ore 20:00 4.318.000, 18,52%. Studio Aperto - ore 12:25 1.556.000, 10,92% ore 18:30 903.000, 6,11%. Tg4 - ore 11:30 384.000, 4,00% ore 18:55 978.000, 5,47%. Tg La7 - ore 13:30 588.000, 3,28% ore 20:00 1.032.000, 4,45%.

Fonte:www.tvblog.it

Commenta il post

I ruggiti del Grillo 10/20/2014 22:51

[…] LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE […]