Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

I due “Super Mario” e Silvio

30 Gennaio 2013, 14:39pm

Pubblicato da albertobaldazzi

vaffanmerkelI Tg di mercoledì 30 gennaio - Nella storica visita in diretta nello studio del Tg 3 Berlusconi ha detto che Mario Monti ha fatto piangere gli italiani, mentre Mario Balotelli ha fatto piangere i tedeschi. Non citato l’altro “Super Mario” Draghi che, invece, ha fatto piangere proprio il Cavaliere con la lettera dell’agosto 2011. Queste battute da curva di stadio rendono bene il livello infimo di buona parte della campagna elettorale. Berlusconi deve proprio essersi piaciuto, al punto di ribadire la battuta al microfono di TG 2. Del resto anche i quotidiani sono “sintonizzati e adeguati: è il caso del titolo di Libero dello scorso giugno sul risultato di Germania-Italia.

Mancano ancora 23 giorni e la stanchezza ci assale. Mentana storce la bocca, ma poi è “costretto” anche lui a riprendere ciò che offre il convento. Bianca Berlinguer tenta di fare domande vere, ma le risposte abbassano il livello complessivo dell’intervista. Il Bersani-Crozza, che in qualche misura si adegua e parla di un Messi contattato dal Bettola Football Club, non è molto efficace. Per sovramercato Tg 1, Studio Aperto (4 servizi!) , TG 5 – tutti, insomma!- danno amplissimo spazio al Balotelli-calciatore.

TG La 7 e TG 3 tengono “alta” l’inchiesta lombarda sui rimborsi dei gruppi di opposizione al Pirellone; Mentana è il più preciso nel circoscrivere, sulla base di ciò che trapela, la cornice delle indagini.

I napoletani lasciati a piedi dagli autobus cittadini non intrigano più di tanto: servizi sbiaditi per TG 5, Tg 1, Tg 2 e Tg 3.

Il crollo in borsa dei titoli petroliferi è apertura sui Tg Rai e TG La 7. Per gli esteri, il dramma siriano affiora solo in un buon servizio del Tg3; Mentana in diretta preannuncia ulteriori sviluppi negativi per un probabile bombardamento israeliano in territorio siriano.

Utile approfondimento di TG 2 sulle sigarette elettroniche. In un’ epoca in cui latitano i maitre à penser , TG 5 ci delizia con le riflessioni di Barbara D’Urso: “Se una persona mi racconta una cosa allegra è allegra, ma se la storia è drammatica vivo il suo dramma”.

Alberto Baldazzi

 

Dati Auditel dei Tg di martedì 29 gennaio 2013

Tg1 – ore 13:30 4.074.000, 21.99% ore 20:00 5.950.000, 21.99%. Tg2 – ore 13:00 2.938.000, 17.37% ore 20:30 2.091.000, 7.14%. Tg3 – ore 14:30 1.942.000, 11.53% ore 19:00 2.560.000, 12.21%. Tg5 – ore 13:00 3.243.000, 18.96% ore 20:00 5.470.000, 20.09%. Studio Aperto – ore 12:25 2.166.000, 15.83% ore 18:30 1.398.000, 8.18% (1P); 747.000, 3.74% (2P). Tg4 – ore 14.00 833.000, 4.56% ore 18:55 1.041.000, 4.97%. Tg La7 – ore 13:30 974.000, 5.24% ore 20:00 2.448.000, 8.95%.

Fonte: www.tvblog.it

I due “Super Mario” e Silvio

Commenta il post