Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

E qui comando io…

6 Dicembre 2012, 17:00pm

Pubblicato da albertobaldazzi

vmissle1-300x195I Tg di giovedì 6 dicembre - Nel bunker di Palazzo Grazioli, tra le 22,30 di ieri e il pomeriggio di oggi, si è consumato l’inevitabile epilogo: il Capo ha deciso di sferrare l’attacco finale, e il suo stato maggiore come al solito si è allineato. Anche i Colonnelli ex An, anche il “figliolo” Alfano. Niente Primarie, torna Lui e per Monti il tempo è scaduto. Niente fiducia sia al Senato che alla Camera. Le potenze dell’alleanza istituzionale (Pd, centristi e qualche esule del centro destra), coordinate dal Quirinale, tremano per gli effetti delle armi finali che dovrebbero riequilibrare i sondaggi elettorali e incoronare di nuovo il Cavaliere. Al momento, però, le intelligences non hanno capito di cosa si tratta. Si vocifera del ritorno della campagna anti Ici e magari dell’incendio di tutte le sedi dell’Agenzia delle Entrate, di pubbliche fustigazioni di magistrati e della messa fuori legge di qualche ottuagenario comunista. Per l’ “untorello” ministro Passera sarebbero allo studio raffinate rappresaglie.

I TG Mediaset annunciano il ritiro della fiducia come un fatto ordinario e, magari, tardivo. TG 4 e TG 5 riesumano i servizi sulla “Berlusconeide” e le tante fatiche vittoriose del Cavaliere che si accinge ad un nuovo sacrificio raccogliendo il grido di dolore del popolo italiano. Poco spazio alle risposte di Quirinale e centrosinistra. Nessun riferimento a spread e mercati.

Tg 1 è più “istituzionale” e riporta l’inevitabile sequenza di dichiarazioni, la più forzata delle quali è quella di Alfano che “ventriloqua” frasi non sue e non condivise. TG 3 e Tg2 e TG la 7 parlano più “in chiaro” e inevitabilmente emerge come la catena di comando del centrodestra sia in realtà formata da un unico anello, quello che circonda la figura ed il potere del Capo. La servitù è avvertita: in casa è sempre Lui a comandare.

Abbiamo il tempo solo per una segnalazione, calda, suadente e tranquillizzante: seguendo la scia della flotta Mediaset, anche questa sera Tg 1 ci regala immagini ridenti della Duchessa Kate che godrebbe ottima salute. Clamorosa, poi, la dichiarazione del Principe Carlo: “Sono molto contento di diventare nonno”.

Lorenzo Coletta

 

Dati Auditel dei Tg di mercoledì 5 dicembre 2012

Tg1 – ore 13:30 3.693.000, 20,79% ore 20:00 5.925.000, 22,53%. Tg2 – ore 13:00 3.087.000, 19,45% ore 20:30 2.198.000, 7,52%. Tg3 – ore 14:30 2.143.000, 13,33% ore 19:00 2.376.000, 11,86%. Tg5 – ore 13:00 3.286.000, 20,42% ore 20:00 5.329.000, 20,74%. Studio Aperto – ore 12:25 1.970.000, 15,97% ore 18:30 1.132.000, 6,88% (1P); 900.000, 4,68% (2P). Tg4 – ore 14:00 718.000, 4,11% ore 18:55 835.000, 4,16%. Tg La7 – ore 13:30 743.000, 4,17% ore 20:00 1.912.000, 7,25%.

Fonte: www.tvblog.it

E qui comando io…

Commenta il post