Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

Che la festa cominci…

23 Novembre 2012, 20:19pm

Pubblicato da albertobaldazzi

italia-bene-comune2I Tg di venerdì 23 novembre - Il Tg1 questa sera ha dedicato un quarto d’ora alle primarie del centrosinistra. Eravamo curiosi di osservare gli effetti della polemica di giornata dei “renziani” contro la testata ammiraglia che avrebbe avuto in diretta Pier Luigi Bersani, “in violazione di basilari regole di correttezza e par condicio”; eravamo curiosi e anche preoccupati per gli strappi che in extremis si sarebbero potuti creare in un ordito utile per la politica ed il Paese, che proprio queste primarie hanno contribuito a tessere. Ma il quadro dello studio del Tg 1, con Giorgino che intervista in diretta prima Renzi, poi Bersani, con in mezzo intervesti registrati di Vendola, Tabacci e Puppato, una volta tanto ha annullato qualsiasi rischio di insoddisfazione vera o “di maniera”, santificando in qualche modo la conclusione di una bella pagina politica. La par condicio ha incluso anche gli aggiornamenti sulla situazione del Pdl, dove l’aria che tira è ben altra. Su Rainews, poi, Bersani verso le 20,50 ha dato la sua benevola interpretazione del nervosismo dell’ultim’ora, e “si augura” il ballottaggio per proseguire per una settimana la bella avventura.

Il Matteo Renzi di stasera ha rinfoderato la fiamma ossidrica del rottamatore, giungendo ad augurarsi la collaborazione tra giovani e anziani portatori di esperienza. Bersani ha parlato da segretario del Pd e da uomo di governo, più che da concorrente alle primarie: chissà se per oggettivo ruolo o per la “sicurezza in tasca” del risultato. Comunque i preparativi sono al termine, e quindi, che la festa democratica cominci!

Per il resto l’attenzione dei Tg è sul fiasco del vertice di Bruxelles sul bilancio Ue, ma anche sulle preoccupazioni per le “piazze” della protesta del mondo della scuola di domani. Non mancano gli sviluppi delle indagini e delle polemiche sul raid nazifascista ammantato di colori calcistici che anche oggi è stato in prima pagina su tutti i media anglosassoni.

Infine una segnalazione per i tanti, buoni, servizi sul suicidio del quindicenne romano. E’ tanto raro – quanto consolante – vedere un’informazione non sempre becera. Su tutti spicca l’ottimo il servizio di Tg la 7.

Alberto Baldazzi

Dati Auditel dei Tg di giovedì 22 novembre 2012

Tg1 – ore 13:30 3.604.000, 20,90% ore 20:00 5.321.000, 20,46%. Tg2 – ore 13:00 2.447.000, 15,74% ore 20:30 1.901.000, 6,70%. Tg3 – ore 14:30 1.806.000, 11,41% ore 19:00 2.286.000, 11,44%. Tg5 – ore 13:00 3.195.000, 20,34% ore 20:00 5.006.000, 19,23%. Studio Aperto – ore 12:25 2197.000, 18,29% ore 18:30 prima parte 1.128.000, 6.89%; seconda parte 1.015.000, 5,27%. Tg4 – ore 14.00 684.000, 4,05% ore 18:55 926.000, 4,66%. Tg La7 – ore 13:30 753.000, 4,36% ore 20:00 1.901.000, 7,22%.

Fonte: www.tvblog.it

Che la festa cominci…

Commenta il post