Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

Scontro continuo

10 Maggio 2017, 01:33am

Pubblicato da Alberto Baldazzi

Scontro continuo

I Tg di martedì 9 maggio – Apertura dedicate ai molti fronti di scontro aperti in giornata tra Pd ed M5s. Quello sull’emergenza rifiuti della Capitale è primo titolo per Tg3 e Tg5, mentre TgLa7 predilige l’affondo alla sottosegretaria Boschi, accusata di aver chiesto nel 2015 a Unicredit di “comprare” Banca Etruria (fonte il libro di De Bortoli). L’interessata smentisce e minaccia querele. L’altro scontro è su Palermo, e vede il Pd attaccare Cinque Stelle sulla vicenda delle intercettazioni ambientali che esprimo dubbi sula candidato sindaco del Movimento. Le intercettazioni sono “tra” esponenti Cinque Stelle; malgrado questo i vertici minacciano reazioni contro chi le pubblica. Mentana vi dedica un lungo servizio e commenta che la pretesa della censura è di per sé in commentabile. Sempre TgLa7sserva che, comunque, sulla legge elettorale i due (Pd e Cinque Stelle) continuano a trattare.

Obama che parla di cibo a Milano è in apertura su Tg1, la qual cosa ci appare eccessiva, anche perché porta con sé una illuminazione non troppo motivata di Renzi. Nei titoli, comunque, per tutti gli altri, con l’eccezione di Studio Aperto. L’ex presidente Usa ha parlato degli impegni che le leadership devono assumere a contrasto del cambiamento climatico. Tg4 ne sottolinea il look trasandato, e si sofferma sul costo del biglietto, parlando assai meno del contenuto del suo intervento.

Numerosi i servizi (titolo per Tg1, Studio Aperto e TgLa7), sul dopo voto in Francia. Tg1 intervista Moscovici. TgLa7 sottolinea la sostanziale scomparsa del partito socialista. Con Valls che decide di candidarsi alle parlamentari con Macron. Tg2 ci ricorda che oggi è la festa dell’Europa. Non ce ne eravamo accorti.

A a Diversi giorni dal rogo, si continua diffusamente a parlare del rischio amianto a Pomezia (apertura per Tg2, che intervista anche il ministro dell’Ambiente Galletti).

Il piano del Viminale per la distribuzione dei migranti è oscurato dalla nuova audizione di Zuccaro che mette in guardia sui volumi di denaro dell’accoglienza che fanno gola alla mafia. ( da segnalare che il Procuratore di Catania cambia obbiettivo polemico: dalle ong alla mafia). Parole che “fanno gola” al Tg4, che vi dedica l’apertura ed una serie di servizi angoscianti.

Nel complesso quadro dell’estremo oriente, segnaliamo i servizi del Tg1 e TgLa7 sulle elezioni in Corea del Sud, e Mentana ne approfitta per parlare di un possibile riavvicinamento con la Corea del nord.

Chiudiamo con i titoli su Tg1 e Tg3, e con il servizio su Tg2, che commemorano le vittime del terrorismo nella trentanovesima ricorrenza del ritrovamento del corpo di Aldo Moro.

Alberto Baldazzi

 

Commenta il post