Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

Tanta violenza e, poi, Tg in ordine sparso

29 Marzo 2017, 00:50am

Pubblicato da Alberto Baldazzi

Tanta violenza e, poi, Tg in ordine sparso

I Tg di martedì 28 marzo - Pestaggi brutali, infanticidi e suicidi, femminicidi e violenze contro le donne(Tg2 ne segnala 2) : questo il menù di serata per una cronaca nera e criminale che ancora una volta invade le scalette dei Tg. Abbiamo contato su questi temi ben 12 titoli e 3 aperture (quelle delle testate Mediaset). Viene voglia di emigrare verso le tematiche europee e internazionali che non sono esaltanti ma quantomeno non grondano sangue

Tg1 e Tg2 aprono ricordandoci che domani "parte" la Brexit e, contestualmente, la Scozia ripropone il referendum per staccarsi da Londra. Titolo anche per Tg3 che invece esordisce con la demolizione della politica ambientale di Obama da parte di un Trump con la banana bagnata dalla sconfitta sulla sanità. Fa piacere notare questa apertura internazionale del Servizio Pubblico, oltretutto "solitaria" considerando che gli altri Tg risultano totalmente "indigeni": TgLa7 solo a fine edizione inquadra Trump, mentre la Scozia compare quasi in coda su Tg5, in abbinata con le nuvole anti immigrati che si addensano su Vienna e che vengono inquadrate anche dai Tg Rai.

La politica interna ancora una volta affascina soprattutto TgLa7: apertura su Gentiloni che sfuma sulla manovrino correttiva e, di seguito, gli scontri e le tensioni sulla Tap in Puglia (ripresi da tutti), il voto di fiducia di domani sul decreto Minniti sull'immigrazione, le polemiche sulle dichiarazioni di Poletti, le polemiche genovesi tab-Cinque Stelle ed epurati dopo il diktat di Grillo, e infine le dimissioni di Minzolini dal seggio senatoriale.

Come si vede, se si esclude l'attenzione trasversale alle follie omicide che attraversano il Paese, Rai, Mediaset e La7 forniscono immagini assai diverse dell'attualità. Il mondo è bello perché è vario.

Alberto Baldazzi

Dati auditel dei Tg di martedì 28 marzo 2017

Tanta violenza e, poi, Tg in ordine sparso

Commenta il post