Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Albertobaldazzi

Signori, la riforma

24 Febbraio 2017, 00:53am

Pubblicato da Alberto Baldazzi

Signori, la riforma

I Tg di giovedì 23 febbraio – Per la Rai aperture istituzionali su Gentiloni e la riforma della Pubblica Amministrazione. A proposito di quest’ultima, la scelta ci sembra oculata, dato che per decenni se ne è parlato. Quando la Consulta ha bocciato qualche mese fa alcuni decreti attuativi, costringendo il governo a rimodularli, si è parlato di un (altro) fallimento dei 1.000 giorni di Renzi. Oggi che la Madia ha completato il percorso, per il bene del Paese non resta che augurarsi una efficace applicazione di una riforma da tutti invocata.

Gentiloni (a mezza edizione su La 7 e Tg5) parla agli italiani e al “colleghi di Bruxelles”, battendo per così dire un colpo: il Governo c’è e lavora. In realtà il messaggio è indirizzato ai suoi compagni di partito.

La candidatura di Andrea Orlando alla segreteria Pd chiude una settimana di convulsioni nel maggiore partito del centrosinistra. In apertura su TgLa7, anche perché Mentana lo intervista in diretta, l’attuale Ministro della Giustizia “si presenta” per la prima volta nel ruolo di sfidante. Appare, se non furioso, almeno assai determinato sia nei confronti di Renzi che di Emiliano.

I dati Inps sull’occupazione vengono presentati in varia forma dalle diverse testate. Nessuno usa toni ottimistici, ma le testate Mediaset esalta la “riduzione dell’aumento degli occupati”, dando di fatto a intendere che la disoccupazione sia aumentata, cosa che non è.

In attesa che la giunta M5S decida cosa fare per lo stadio, i Tg riprendono dichiarazioni di Di Maio e di Grillo da cui non si capisce niente. Nei titoli sui Tg Rai.

La vicenda della regione Lazio e del concorso per ginecologi obiettori torna nei titoli su Tg1, Tg3 e TgLa7, Per Mentana Zingaretti “tiene il punto”, e in un servizio si precisa che gli attacchi dell’ordine dei medici di Roma hanno trovato una smentita da parte dell’Ordine nazionale. Lo stesso Zingaretti precisa che nel dispositivo del concorso non si faceva riferimento al divieto di obiezione, ma allo specifico settore di impiego.

Per la cronaca, la frazione di Ponzano nel teramano che scende a valle dividendo in 2 le case e i frutteti, è in apertura su Studio Aperto e Tg4, ma presente anche su Tg1; le immagini della frana sono agghiaccianti. Sempre per la cronaca ampio giustificato spazio alla vicenda del cittadino pugliese che ha passato 20 anni in galera per un omicidio non commesso, come riconosciuto nella sentenza della revisione del processo che ha portato alla sua scarcerazione, Altissima su Mediaset, la notizia è ripresa anche dagli altri.

Per gli esteri, buona attenzione per la Rai alla visita di Mattarella in Cina , ma in primo piano la visita problematica del segretario di stato Usa Tillerson in Messico, nel tentativo al momento non riuscito di smussare gli attacchi di Trump. Il suo collega messicano si è mostrato duro e combattivo. Nei titoli per La7.

Alberto Baldazzi

Commenta il post